Concorsi ATA 2014 – Collaboratore scolastico, Assistente amministrativo, Assistente tecnico, Cuoco, Infermiere, Guardarobiere

Gli Uffici Scolastici Regionali hanno ricevuto l’autorizzazione del MIUR a indire i concorsi per titoli, relativi ai profili professionali del personale ATA dell’area A e B per l’anno scolastico 2013 – 2014.
I bandi permettono l’inclusione nella graduatoria permanente (per assunzioni a tempo indeterminato) oppure l’aggiornamento del punteggio nelle graduatorie permanenti provinciali del personale ATA (Amministrativo, Tecnico ed Ausiliario), di istituti e scuole di istruzione primaria, secondaria e istituti d’arte. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Universita e della Ricerca ha già emanato le note operative e reso disponibili gli schemi di domanda.

I profili coinvolti sono i seguenti:
– Area A: Collaboratore scolastico (bidelli);
– Area B: Assistente amministrativo, Assistente tecnico, Cuoco, Infermiere, Guardarobiere.

Possono accedere ai concorsi ATA 2014:
a) persone che siano in servizio a tempo determinato presso la scuola, la provincia e il profilo per cui si concorre;
b) i candidati che non siano in servizio all’atto della domanda ma che siano inseriti nella graduatoria provinciale ad esaurimento negli elenchi provinciali per le supplenze della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre;
c) i candidati che siano inseriti nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della stessa provincia e dello stesso profilo cui si concorre.
I candidati devono inoltre possedere una anzianità di almeno due anni di servizio nella scuola (24 mesi, ovvero 23 mesi e 16 giorni, anche non continuativi) nel ruolo. E’ richiesto infine il possesso del diploma o laurea, in base al profilo.
Per conoscere i requisiti specifici previsti in ogni Regione vi invitiamo a consultare i rispettivi bandi del Personale ATA 24 Mesi.

I modelli di domanda che possono essere presentati sono:
Modello B1, domanda di inserimento per l’a.s. 2013 / 2014.
Modello B2, domanda di aggiornamento per l’a.s. 2013/2014.
Modello F, modello per la rinuncia all’attribuzione di rapporti di lavoro a tempo determinato per l’a.s. 2014 / 2015.
Modello H, domanda per l’attribuzione della priorità nella scelta della sede per l’a.s. 2014/15.
– Modello G, indicazione delle istituzioni scolastiche in cui si richiede l’inclusione in graduatorie d’istituto di 1ª fascia per l’a.s. 2014/15.

Ecco le modalità di presentazione delle domande ai concorsi ata 2014, che variano in base al modello che si desidera presentare. In particolare devono essere inviati:
– con modalità tradizionale i modelli di domanda allegati B1, B2, F e H mediante raccomandata a/r oppure consegnati a mano, all’Ambito Territoriale Provinciale della provincia d’interesse entro i termini previsti dal relativo bando;
– esclusivamente tramite le istanze on-line il modello di domanda allegato G di scelta delle sedi delle scuole. Per quest’ultimo non dovrà essere inviato il modello cartaceo in formato pdf prodotto dall’applicazione in quanto l’Ufficio territoriale destinatario lo riceverà automaticamente al momento dell’inoltro.

Ogni Ufficio Scolastico Regionale (ad esclusione della regione Valle d’Aosta e delle province autonome di Trento e Bolzano) ha indetto il concorso ATA dell’area A e B e ha dato visibilità allo stesso tramite i propri canali di comunicazione e web, ai sensi dell’art. 554 del D. Lvo 297/94 e dell’ O.M. 23.02.2009, n. 21. Le scadenze di invio domande variano in base ai bandi e al momento della loro emanazione. Indichiamo di seguito dove è possibile reperire i bandi e conoscere le tempistiche, per ogni Ufficio Regionale:
Lazio, scadenza 21 marzo 2014
Liguria, scadenza 22 marzo 2014
Sardegna, scadenza 21 marzo 2014
Umbria, scadenza 14 marzo 2013
Veneto, scadenza 11 marzo 2014
Puglia, scadenza 14 marzo 2014
Piemonte, scadenza 9 aprile 2014
Lombardia, scadenza 20 marzo 2014
I bandi sono disponibili sui siti web degli Uffici Scolastici provinciali
Toscana, scadenza
In home guardare la nota del 4/03/2014 Personale A.T.A.
– Basilicata, scadenza 1 Aprile 2014
Emilia Romagna, scadenza 29 marzo 2014
– Abruzzo, sito web URS, scadenza 27 marzo 2014
I bandi sono disponibili sui siti web degli Uffici Scolastici provinciali.
Calabria, scadenza 31 marzo 2014
Bando e modulistica sono stati pubblicati nell’elenco news in data ven 28/02/2014
Per le altre regioni (Sicilia, Molise, Campania ecc.) i bandi ATA 24 mesi saranno resi disponibili sui siti internet dei rispettivi USR.
Per ulteriori informazioni sui concorsi Ata 2014:
– nota 920 5 febbraio 2014 con relativi allegati
- nota 565 24 gennaio 2014 (pdf 87Kb)
– Ordinanza Ministeriale n.21 Ata 24 mesi

Fonte:http://www.ticonsiglio.com/concorsi-ata-2014-bandi-e-domande/

Unione Europea Regione Campania Repubblica Italiana POR Campania


Il Portale è stato realizzato con il cofinanziamento dell'Unione Europea del POR CAMPANIA FSE 2007/2013 ASSE VII, OBIETTIVO SPECIFICO O) OBIETTIVO OPERATIVO 02

rss

Portale del Settore Avvocatura, Organizzazione del personale, Politiche del lavoro della Provincia di Benevento © 2014

web agency neikos